Immagine coordinata: cos'è e come definirla

Ebbene sì, è importante!

Ci aiuta e trovare la nostra identità in un mondo pieno di brand e aziende che dicono la loro a gran voce.

E ci aiuta a tenere la rotta della nostra personalità, del modo che abbiamo scelto per parlare di noi e di quello che facciamo. 

L’immagine coordinata fa parte di un processo preciso che identifica chi siamo e come vogliamo esserlo, nel nostro mondo di appartenenza.

 

Quali strumenti tenere in considerazione nella giusta immagine coordinata?

Senza alcun dubbio, gli elementi su cui è necessario concentrarsi sono:

  • bigliettini da visita
  • brochure
  • flyer
  • carta intestata
  • buste
  • cartelline
  • comunicazione outdoor (come manifesti e 6X3)
  • post social
  • sito internet

Ma anche adesivi, gadget, packaging e così via.

 

Da cosa partire?

Generalmente di parte dalla definizione o dal restyling del logo. Questo è il cuore di tutta l’immagine, è la sintesi del nostro modo di proporci. 
Quale font usiamo? Quali colori? Quali elemente grafici? E la disposizione? 
Tutto ha un senso, tutto comunica qualcosa, anche gli spazi bianchi.

L‘insieme di tutti questi aspetti fa lo stile della nostra immagine ed è importante che questa sia ripetuta e riconoscibile in ogni aspetto della nostra comunicazione.

L’immagine coordinata ci parla di qualcosa di visivo che i clienti e i consumatori possono “gustare” con gli occhi, ma è importante tenere a mente che questo aspetto è strettamente legato a quello di brand identity, ovvero l’identità di un brand, l’identità di marca.

All’interno di questa parola sono inclusi aspetti molto più profondi del solo aspetto estetico. 
Parliamo di personalità, univocità, riconoscibilità.

È proprio come se avessimo a che fare con una persona, con i suoi tratti del viso, i suoi colori, ma anche il suo carattere e la sua visione del mondo.

Ecco cosa comunica la tua immagine ai tuoi clienti ed ecco perché è così importante definirla bene e rispettarla in tutti gli strumenti della comunicazione. 

 

Un esempio di immagine coordinata

Logo vecchio e nuovo di Airbnb

Del loro nuovo logo, dal headquarter Airbnb, dicono:

“Questo simbolo rappresenta le persone, i posti, l’amore e la vera anima di Airbnb. È talmente semplice e universale che chiunque potrebbe crearlo, in qualsiasi punto del mondo.

Non si tratta solo di un nuovo look per la nostra azienda. È una nuova identità e ognuno di voi può creare la sua. Ma è soprattutto la rappresentazione di ciò che realmente significa sentirsi a casa ovunque.”

Ecco a cosa serve il cambiamento, a esprimere concetti importanti, visioni del mondo, modi di fare le cose che ci rendono unici.

Perché non è quello che facciamo a renderci unici, ma come lo facciamo!

 

Scegliere il giusto font per l'immagine coordinata

Sai che esistono due grandi famiglie (principali) di font? 
I serif e i sans serif due parole francesi che, tradotte, significano “con grazie” e “senza grazie”.

Ecco che da questa caratteristica i primi sono chiamati font graziati mentre i secondi font bastonati.

differenza tra caratteri serif e sans serif

I font graziati sono i più antichi, arrivano, infatti dall’abitudine degli amanuensi di abbellire le lettere. 
Sai qual è il carattere graziato che tutti conoscono? Times New Roman!

I caratteri sans serif, invece, sono stati inventati nell’Ottocento in inghilterra e sono quelli che meglio si prestano alla lettura su un supporto digitale. 
I più famosi? Helvetica e Arial.

Oltre queste due famiglie principali ci sono i font calligrafici e i font speciali come quello usato per il The New York Times.

logo del new york times

 

Il colore corretto per l'immagine coordinata

big-eight-brand-colors-png-1

 

Ogni colore esprime un’emozione, uno stato d’animo. I colori hanno, infatti, la capacità di accendere una parte del nostro cervello e metterla in moto.

Parlando di Emotional Branding abbiamo visto come i colori giochino un ruolo davvero importante della definizione di un brand capace di creare connessioni emotive con le proprie persone/utenti.

 

Conclusioni

L’immagine coordinata è un aspetto fondamentale in una comunicazione aziendale che funziona. 

Ricorda di scegliere con cura il tuo logo e gli elementi che lo comporranno perché questo è alla base della tua identità.


Vuoi sapere come possiamo rivoluzionare la tua brand identity?

Sì, voglio saperlo!

Martina

Sempre alla ricerca, appassionata di viaggi, di colori e del comunicare senza parole

LinkedIn